Festival della Scienza Verona

Stefano Sandrelli

Stefano Sandrelli

Piombinese di nascita e di spirito, ama tutti coloro che inciampano, perdono l’autobus e tossiscono. E che quando navigano, la rete cade ma non se ne accorgono e continuano a navigare lo stesso.

Primo tecnologo presso l’Istituto Nazionale di Astrofisica e docente presso l’Università di Milano – Bicocca, ha un dottorato in astronomia (Bologna), una laurea in fisica (Pisa), e ha conseguito un master in comunicazione della scienza (SISSA).

E’ inoltre Coordinatore italiano della didattica e della divulgazione della International Astronomical Union (IAU), organizzazione a cui aderiscono oltre 80 nazioni.

Stefano Sandrelli lavora da oltre 20 anni nel settore della divulgazione e della didattica. Dal 2000 al 2015 è stato consulente e giornalista scientifico dell’Agenzia Spaziale Europea  (ESA), seguendo le missioni spaziali di Paolo Nespoli, Roberto Vittori e Samantha Cristoforetti.

E’ autore di oltre 500 puntate di Spacelab, trasmissione scientifica settimanale trasmessa da Rainews e collabora come giornalista freelance con Focus Junior e la rivista Sapere.

Ha scritto numerosi libri di ispirazione scientifica, tra questi: In viaggio per l’universoSotto lo stesso cielo (con Roberto Piumini), Quanti amici – sulle onde della fisica modernaNello spazio con Samantha (insieme a Samantha Cristoforetti), Di Luna in luna.

Nel 2017 ha vinto il premio “Giancarlo Dosi” per il contributo alla diffusione della conoscenza scientifica a livello nazionale e internazionale.

100 mila miliardi di miliardi di pianeti e Giacomo si sente solo
Scuola
19 Marzo 2021 - 09.00 🛑 Disponibilità esaurita 100 mila miliardi di miliardi di pianeti e Giacomo si sente solo Scuola Secondaria di 1° e 2° grado

“Infiniti mondi nello spazio infinito dell’eternità”, scriveva Giacomo Leopardi nel Frammento apocrifo di Stratone di Lampsaco. Oggi sappiamo che è veramente così: in pochi anni abbiamo identificato circa 4.000 pianeti intorno a stelle diverse dal Sole. Ci sono pianeti abitabili o addirittura abitati? E perché questo non allevia il senso di solitudine di Giacomo? A […]

Dettaglio

Supporta il festival

Fai la tua donazione a sostegno del festival. Anche un piccolo contributo può fare grande la nostra crescita.

Dona ora

Newsletter

Unisciti alla newsletter per rimanere aggiornato