Festival della Scienza Verona

2 Novembre 2020

Festival Scienza Verona 2021: RiEvoluzione, uno sguardo al futuro

Festival Scienza Verona 2021: RiEvoluzione, uno sguardo al futuro

Festival Scienza Verona 2021: RiEvoluzione, uno sguardo al futuro
Il Festival ritorna a marzo 2021 nella duplice versione in presenza e digitale. Aperta la Call per far parte del programma.

Si svolgerà a marzo in sedi dislocate per la città e parallelamente online la seconda edizione del Festival Scienza Verona, nato nel 2019 dall’idea di quattro giovani donne e organizzato da Associazione Festival Scienza Verona in collaborazione con Cooperativa Galileo.

Tematica di fondo sarà l’esortazione a investire in formazione e divulgazione di buone pratiche virtuose che mirino a un cambiamento e a uno sviluppo sostenibile con uno specifico focus sulla sensibilizzazione dei partecipanti nei confronti dell’Agenda 2030, il piano di azione globale promosso dall’Onu nato proprio per orientare l’umanità verso questo obbiettivo.

Il dibattito, che vedrà la partecipazione di esperti quali il climatologo e divulgatore scientifico Luca Mercalli, verterà su “Rivoluzione” ed “Evoluzione“, su come contribuisca la Scienza a innescare rivoluzioni tecnologiche, ambientali, biologiche, digitali e culturali, sulla crescita verificatasi e sugli scenari futuri.
La proposta di partecipazione è rivolta ad associazioni, società private, enti pubblici, enti partecipati, centri di ricerca, università, associazioni di categoria e ONG, ma anche singoli ricercatori e innovatori che possono presentare la propria idea di “Rievoluzione“. Il consiglio direttivo del Festival, coadiuvato dal comitato scientifico, valuterà le proposte di partecipazione, da inviare entro il 15 novembre 2020 collegandosi a festivalscienzaverona.it/call-2021/ che entreranno nel programma definitivo della manifestazione di marzo 2021.

Leggi l’articolo sul quotidiano online Verona In

Dona e aderisci alla Membership Card!

Dona e aderisci ad una delle due Membership Card e sostieni il festival. Anche un piccolo contributo può fare grande la nostra crescita.

Dona ora

Newsletter

Unisciti alla newsletter per rimanere aggiornato